nomina amministratore di condominio


E’ sempre obbligatoria la nomina di un amministratore di condominio?

No. L’articolo 1129 del codice civile dopo la riforma attuata con la legge 220/2012  ha reso obbligatoria la nomina dell’amministratore quando i condomini sono piu’ di otto, e se l’assemblea non vi provvede, la nomina di un amministratore è fatta dall’autorità giudiziaria su ricorso di uno o più condomini o dell’amministratore dimissionario.

Quali sono le maggioranze per la nomina di un nuovo amministratore di condominio?

Secondo il quarto comma dell’articolo 1136 del Codice Civile, le deliberazione che concerne la nomina dell’amministratore deve essere sempre adottata con la maggioranza degli intervenuti all’assemblea ed almeno la metà del valore dell’edificio.

torna alle FAQ

nomina amministratore di condominio

Anapi12550_1Cened20065Rag office

.